Per 2 persone

 

Ingredienti:

 

 

  • 2 cipolle rosse 
  • 250 ml circa di brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva 
  • 2 dita di vino rosso 
  • sale, pepe
  • 80 g di Squacquerone Romagnolo
  • 160 g di pasta

 

 

Preparazione:

 

Sbucciare le cipolle e tagliarle a spicchietti. Scaldare il brodo. In una padella antiaderente mettere l’olio e le cipolle e portarla sul fuoco. Far rosolare qualche minuto a fiamma vivace, quindi unire il vino rosso, un mestolo di brodo vegetale, un pizzico di sale, una grattugiata di pepe, coprire e cuocere per 15 minuti a fiamma media, girando di tanto in tanto. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo aggiungere altro brodo vegetale. A fine cottura alzare la fiamma, far asciugare e spegnere il fuoco. Mentre cuociono le cipolle, mettere lo squacquerone in una ciotola abbastanza capiente da condirci la pasta. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla senza scuotere eccessivamente. Metterla nella ciotola con lo squacquerone e girare accuratamente, versando nel frattempo la salsa di cipolle. Unire una spolverata di pepe e servire.