Ingredienti:

 

 

  • (tortiera a cerniera alta 28 cm diametro)
  • 250 gr latte 
  • 300 gr squacquerone
  • 200 gr zucchero semolato
  • 130 gr pane pasta dura (pane toast)
  • 100 gr mandorle pelate
  • 5 uova  / un pizzico sale
  • scorza grattugiata 1 arancia
  • 1/2 bustina lievito in polvere (8gr)
  • farina per lo spolvero / pane grattugiato e burro per lo stampo

 

 

Preparazione:

 

Accendere il forno ventilato a 190°C e tostare brevemente le mandorle. Fatele raffreddare e passatele al mixer fino a farne farina fine. Ammollate il pane nel latte; strizzandolo poco amalgamatelo allo squacquerone. Unite la farina di mandorle e la scorza grattugiata di arancia. Aggiungete i tuorli sbattuti con una parte di zucchero. Montate gli albumi con il restante zucchero e il pizzico di sale e aggiungeteli con delicatezza per ultimi. Imburrate e cospargete di pangrattato uno stampo (a cerniera alto 4cm), versate l'impasto e spolverate aiutandovi con un colino con poca farina la superficie. Cuocere il primo quarto d'ora a 190°C ventilato e i restanti 35 minuti a 180°C ventilato.