Per 6 persone

 

Ingredienti:


  • 300 g di fagiolini verdi,
  • 1/2 cipolla piccola,
  • 2 uova,
  • 70 g di burro,
  • 100 g di formaggio tipo fontina,
  •  4 cucchiai di "Cacio Faenum"grattugiato
  • 2 cucchiai di pan grattugiato,
  • sale e pepe,
  • per guarnire 2 pomodori

 

Ingredienti per la besciamella:

  • 30 gr. di burro
  • 30 gr. di farina
  • 3 dl di latte
  • sale - pepe

 

Preparazione:

 

Pulite i fagiolini e fateli lessare al dente in acqua salata. Scolateli. Tritate la mezza cipolla e fatela rosolare nel burro. Unite i fagiolini e fateli insaporire per qualche minuto. Bagnateli con poca acqua e portateli a cottura completa. Nel frattempo tagliate a cubetti il formaggio. Fate fondere il burro in una casseruola, unite la farina, mescolate per un minuto, poi allungale con il latte. Sempre mescolando lasciate addensare la besciamella senza farla bollire. Quando velerà il cucchiaio di legno toglietela dal fuoco e unitevi il formaggio tritato, il parmigiano, sale, pepe e noce moscata. Riportate la casseruola sul fuoco bassissimo e, mescolando, lasciate sciogliere completamente il formaggio. Togliete dal fuoco, lasciate riposare 10 minuti e incorporate le uova, una per volta, mescolando energicamente. Accendete il forno a 180 gradi. Imburrate uno stampo da ciambella con foro centrale e cospargetelo con il pan grattato. Fatelo ruotare in tutti i sensi per distribuirlo uniformemente, poi rovesciatelo per eliminare il superfluo. Mescolate alla crema i fagiolini e versate il composto nello stampo. Livellatene la superficie con il dorso di un cucchiaio inumidito. Fate cuocere in forno a bagnomaria per 1 ora. Provate la cottura con uno stecco, che infilato al centro, dovrà uscire pulito. Sformate su un piatto di portata e fate raffreddare in frigo. Al momento di servire decorate con spicchi di pomodoro.

 

Prova anche PAGLIA E FIENO AL PROSCIUTTO E PISELLI