Per 6/8 persone

 

Ingredienti:


  • 300 g di Ricotta di Pecora,
  • 100 g di Formaggio Scoparolo grattugiato,
  • 100 g di emmenthal grattugiato,
  • 200 g di tonno sott'olio sgocciolato,
  • 1 dl di panna liquida,
  • 2 foglie di colla di pesce,
  • 100 g di olio

 

Preparazione:

 

Mettete a mollo in acqua fredda la colla di pesce e quando sarà morbida strizzatela poco e fatela fondere da sola a bagnomaria a fuoco basso. Lasciatela intiepidire. Nel mixer riunite la ricotta, il Formaggio Scoparolo grattugiato, l'emmenthal, il tonno, la panna, la paprika e la colla di pesce, fredda ma ancora fluida. Azionate lentamente fino a ottenere un composto denso e omogeneo. Tagliate a spicchi le olive e mescolate, a mano, alla crema. Versate la crema in un foglio di carta stagnola e chiudete il pacchetto a cilindro. Mettete in frigorifero per 3 ore circa. Cospargete con il prezzemolo tritato un foglio di carta oleata. Aprite il pacchetto di stagnola e rotolate la mousse nel prezzemolo arrotondandone i contorni. Rimettete in frigorifero per altre 2ore. Servite a fette sopra un letto di insalata fresca.

 

Prova anche GNOCCHETTI DI SPINACI CON RICOTTA DI PECORA E SCOPAROLO